Prodotti senza glutine come e perché sono ottimi

pane-senza-glutine

L’unica cura per la celiachia è rappresentata da un’alimentazione priva di glutine, la proteina presente in moltissimi cereali, come l’avena e l’orzo.
I prodotti senza glutine sono realizzati per rispondere alle esigenze dei soggetti celiaci. I prodotti senza glutine si trovano con molta facilità in tutti i supermercati, oltre che nei negozi specifici che sono dislocati in tutte le regioni italiane.

Si tratta di cibi buonissimi che non contengono glutine e che soddisfano anche i palati più esigenti. I prodotti senza glutine comprendono pasta, pane, prodotti da forno, sostituti del pane, biscotti e mix di farine pronte all’uso ed indicate per preparazioni salate e dolci. Altri cibi privi di glutine sono i formaggi, freschi e stagionati, il latte, sia scremato che intero, e lo yogurt che però non deve essere arricchito con cereali contenenti il glutine.

Grazie alla grande varietà di prodotti senza glutine disponibile realizzare un menù completo, di stagione e gustoso è piuttosto semplice e veloce.
E’ possibile acquistare salumi, dolciumi, snack e numerosi piatti pronti; non mancano le bevande, come succhi di frutta, bibite gassate ed alcolici, per esempio la birra.
La categoria dei prodotti senza glutine include i surgelati, come per esempio la pizza, pratici e comodi da utilizzare.
Per riconoscere i prodotti senza glutine è indispensabile osservare l’etichetta, sulla quale deve essere riportatola scritta senza glutine o il simbolo della spiga sbarrata.
Una vasta gamma di prodotti senza glutine si può acquistare velocemente online, dove sono presenti numerosi siti internet ad hoc, nei quali si possono trovare anche informazioni e ricette dedicate.
Il numero di alimenti che non contengono glutine è piuttosto ampio e consente di avere un’alimentazione equilibrata e variegata. E’ importante sottolineare che il riso, il grano saraceno, le castagne ed i legumi non contengono glutine, al pari delle uova, della carne e del pesce. I prodotti senza glutine si possono ricavare utilizzando la tapioca, il sorgo e la soia che si può impiegare sia sotto forma di farina che di golosa bevanda.
Uno dei prodotti senza glutine più facile da cucinare e diffuso è, certamente, il mais dal quale si ottengono molte varietà di farina. La farina di mais fioretto, ossia quella più fine, è ideale per creme, torte e biscotti mentre la bramata è perfetta per la polenta, un piatto nutriente, poco costoso e facile da arricchire con gli ingredienti di stagione.
I prodotti senza glutine includono la verdura, la frutta e la frutta secca che si può trasformare in farina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica:

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>